I principali 10 eventi di aprile 2023

Itinerario aggiornato il giorno: 11/10/2023

Ad aprile la natura si risveglia e ci si immerge in pieno nella primavera, il momento giusto per partire alla ricerca dei migliori eventi mondiali


I principali 10 eventi di aprile 2023

FESTIVAL DEL CILIEGIO IN FIORE DI WASHINGTON

Washington – Stati Uniti

20 marzo – 16 aprile


Il festival dei ciliegi in fiore di Washington è un evento annuale che celebra l’arrivo della primavera con la fioritura dei ciliegi nella città. Questo festival è stato celebrato per la prima volta nel 1935, quando il governo giapponese ha donato 3.000 alberi di ciliegio alla città di Washington D.C. come segno di amicizia tra Giappone e Stati Uniti. Da allora, il festival è diventato un’occasione molto attesa e celebra la bellezza dei fiori di ciliegio con parate, spettacoli musicali, eventi culturali e molto altro ancora. La città si trasforma in un’oasi rosa e bianca e attira visitatori da tutto il mondo per ammirare la bellezza della natura e partecipare alle attività del festival.

Sakura
Foto di Hans

GIORNATA DELL’INDIPENDENZA DEL SENEGAL

Dakar – Senegal

4 aprile

La festa nazionale del Senegal, conosciuta come “Giorno dell’Indipendenza”, si celebra il 4 aprile di ogni anno. Questa festa ricorda l’indipendenza del Senegal dalla Francia nel 1960. Durante la festa, le strade delle città si riempiono di bandiere nazionali, balli tradizionali, musiche e spettacoli vari.

Le celebrazioni iniziano con una parata militare che si svolge nella capitale, Dakar. Qui si possono ammirare gli spettacolari carri armati, le uniformi colorate delle forze armate senegalesi e le esibizioni delle bande musicali. In seguito alla parata, la gente si dirige verso le piazze della città per assistere a concerti di musica popolare, balli tradizionali e spettacoli di fuochi d’artificio. Durante la festa si possono gustare anche piatti tipici senegalesi e partecipare a varie attività culturali che permettono di scoprire la ricca cultura del paese africano.

Dakar
Foto di Mariam

PESACH

Gerusalemme – Israele

5 – 13 aprile

Il Pesach è una festa ebraica molto importante che viene celebrata ogni anno in primavera per ricordare la liberazione degli ebrei dalla schiavitù in Egitto. Durante il Pesach, gli ebrei seguono tradizioni antiche come la pulizia completa delle proprie case per eliminare ogni traccia di lievito, e la preparazione di cibi simbolici come il matzah, il pane azzimo senza lievito. Il momento culminante della festa è il Seder di Pesach, una cena cerimoniale in cui si racconta la storia dell’esodo dall’Egitto attraverso la lettura di un libro sacro chiamato Haggadah. Durante il Seder, si mangiano cibi simbolici e si beve il vino per celebrare la libertà e la rinascita. Il Pesach è un’occasione importante per gli ebrei di riunirsi con la famiglia e gli amici, riflettere sulla propria storia e tradizione, e rinnovare la propria fede e speranza per il futuro.

Durante il Pesach, gli ebrei si riuniscono a Gerusalemme per pregare al Muro Occidentale (o Kotel), che è l’ultimo resto del Tempio, e per celebrare la festa insieme. Attenzione, se avete intenzione di visitare Gerusalemme o Israele durante il Pesach, è possibile che molte strutture saranno chiuse per festa quindi è consigliabile pianificare il viaggio con anticipo.

SONGKRAN

Chiang Mai – Thailandia

13 – 15 aprile

Il Songkran è la festa tradizionale del nuovo anno thailandese, che si tiene dal 13 al 15 aprile di ogni anno. Questa festa è caratterizzata da numerose attività che simboleggiano la purificazione e il rinnovamento per il nuovo anno, come l’offerta di fiori e incenso nei templi, la pulizia delle case e la spruzzatura di acqua sugli amici e sui passanti per purificare e benedire. In particolare, la spruzzatura d’acqua è un’attività molto popolare durante il Songkran, poiché l’acqua simboleggia la pulizia e la rinascita. La gente si riunisce per divertirsi con giochi d’acqua e sfide a colpi di secchi e pistole ad acqua. 

Durante il Songkran, a Chiang Mai, i festeggiamenti sono ancora più coinvolgenti con la partecipazione di danzatori e musicisti locali che creano un’atmosfera di grande entusiasmo e divertimento. I molti templi della città, inoltre, organizzano cerimonie speciali offrendo ai visitatori l’opportunità di sperimentare la tradizione e la spiritualità della cultura thailandese.

Chiang Mai
Foto di Michelle Raponi

VAISAKHI

Aritstar – India

14 aprile

Il Vaisakhi è una festa religiosa e culturale che viene celebrata dalla comunità Sikh in tutto il mondo, ma soprattutto in India e in Pakistan. Questa festività si tiene il 14 aprile di ogni anno e celebra la nascita della Khalsa, la comunità di fedeli Sikh. Durante il Vaisakhi, si svolgono numerose attività come la pulizia dei luoghi di culto, le preghiere e le processioni, e si offre cibo ai bisognosi. Molte persone partecipano alla danza tradizionale chiamata Bhangra, che prevede l’uso di strumenti musicali come il dhol e il tumbi. Una delle città dove il Vaisakhi è più sentito e celebrato con maggior entusiasmo è Amritsar, in India, dove si trova il Tempio d’Oro, il luogo di culto più sacro per la comunità Sikh. Qui, le celebrazioni del Vaisakhi durano tre giorni e includono processioni, distribuzione di dolci e cibo, spettacoli di musica e danza, e la partecipazione di migliaia di persone provenienti da tutto il mondo.

CHOUL CHNAM THMEY

Phnom Penh – Cambogia

14 – 16 aprile

La festa di Choul Chnam Thmey è il capodanno cambogiano e viene festeggiata a metà aprile per tre giorni. Durante la festa, le persone si riuniscono con la famiglia e gli amici, si scambiano auguri e offrono cibo e doni ai monaci buddisti. Una delle tradizioni più importanti è il lavaggio delle statue di Buddha per simboleggiare la pulizia dell’anima. 

Se vuoi assistere ad una festa in grande stile, Phnom Penh, la capitale è sicuramente il posto giusto ma considera anche le province rurali del paese alla ricerca di un’esperienza più autentica. In ogni caso, la festa di Choul Chnam Thmey è un’occasione unica per immergersi nella cultura cambogiana e celebrare il nuovo anno insieme alle persone del posto.

Bandiera cambogiana
Foto di jorono

FESTA DI TIRADENTES

Ouro Preto – Brasile

21 aprile

La Festa di Tiradentes è una celebrazione nazionale in Brasile che si tiene ogni anno il 21 aprile, in onore dell’eroe nazionale Joaquim José da Silva Xavier, noto come Tiradentes, che ha lottato per l’indipendenza del Brasile dall’Impero portoghese. Ouro Preto, situata nello stato di Minas Gerais, è una città storica e culturale che offre una delle celebrazioni più significative della Festa di Tiradentes. Durante la festa, Ouro Preto organizza una serie di eventi culturali e storici, tra cui sfilate, spettacoli musicali e teatrali, mostre d’arte, esibizioni di danza e fuochi d’artificio. In particolare, la parata storica è uno degli eventi più attesi, con persone che si vestono in costumi d’epoca e sfilano per le strade della città. La Chiesa di San Francesco di Assisi, situata nel centro storico di Ouro Preto, ospita un concerto di musica sacra in onore di Tiradentes. La chiesa viene anche decorata con fiori e bandiere del Brasile, creando un’atmosfera festosa e patriottica. In questi giorni, le strade di Ouro Preto sono piene di turisti e visitatori, che si uniscono alla celebrazione e alla festa della cultura brasiliana. La città offre anche una vasta gamma di piatti tradizionali, come la feijoada, un piatto di carne di maiale e fagioli, che è una delle specialità culinarie più popolari.

GIORNATA DELLA TERRA

Tutto il globo

22 aprile

La Giornata Mondiale della Terra è una celebrazione internazionale che si tiene il 22 aprile di ogni anno per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della protezione dell’ambiente e della salvaguardia del nostro pianeta. Durante questo giorno, milioni di persone in tutto il mondo partecipano a eventi e attività per promuovere la consapevolezza ambientale e l’adozione di comportamenti sostenibili. Tra le attività più comuni ci sono le pulizie dei parchi, delle spiagge e delle strade, la piantumazione di alberi, l’organizzazione di marce e manifestazioni per chiedere ai governi e alle aziende di adottare politiche e pratiche più sostenibili. La Giornata Mondiale della Terra è un’opportunità per riflettere sulla nostra responsabilità verso il pianeta e per prendere azioni concrete per proteggere l’ambiente e preservare le risorse naturali per le generazioni future.

Terra
Foto di Alexa

FERIA DE ABRIL

Siviglia – Spagna

23 – 29 aprile

La Feria de Abril di Siviglia è una celebrazione annuale che ha luogo nella città spagnola di Siviglia. Si tratta di una festa tradizionale che si svolge a partire dalla settimana successiva alla Pasqua e che dura per sei giorni. Durante questo periodo, la città si riempie di luci, colori e suoni, con le strade che ospitano numerose casette in cui si balla, si canta e si gustano specialità culinarie locali. La Feria de Abril è considerata uno degli eventi culturali più importanti della regione e rappresenta un momento di grande orgoglio per i sivigliani.

FESTIVAL JAZZ DI NEW ORLEANS

New Orleans – Stati Uniti

28 aprile – 7 maggio


Il festival del jazz di New Orleans è uno dei più grandi eventi musicali degli Stati Uniti! Questa festa si tiene ogni anno durante il fine settimana del primo maggio e dura ben sette giorni. Qui si possono ascoltare le note del jazz, blues e molte altre forme di musica, provenienti da artisti da tutto il mondo. La città intera si trasforma in una gigantesca festa, con spettacoli a ogni angolo e gente che balla per strada. Non solo, ci sono anche bancarelle di cibo e bevande a go go, con tutti i sapori del sud degli Stati Uniti. Se vuoi goderti una settimana di musica e divertimento, il festival del jazz di New Orleans è il posto giusto per te! Tra gli artisti più famosi presenti quest’anno troviamo Ed Sheeran e la Steve Miller Band. Per info e biglietti controllate il sito ufficiale dell’evento.

Sassofono
Foto di dlohner