I principali 10 eventi di maggio 2024

Itinerario pubblicato il giorno: 12/04/2024

Quando la primavera entra nel vivo è il momento giusto per uscire all’aria aperta. Gli eventi di maggio 2024 riflettono particolarmente questo periodo dell’anno, non fateveli sfuggire.


I principali 10 eventi di maggio 2024

CINCO DE MAYO

5 maggio

Puebla, Messico

Il Cinco de Mayo, tradotto come “cinque di maggio”, è una data commemorativa che celebra la vittoria del Messico nella storica Battaglia di Puebla avvenuta nel 1862. Ogni 5 maggio, in prossimità di questa città, si ricorda uno degli scontri più significativi della storia messicana.

La Battaglia di Puebla

La “Batalla de Puebla” si svolse nel 1862, nei dintorni della città di Puebla, e vide contrapposti gli eserciti del Messico, guidati da Ignacio Zaragoza, e del Secondo Impero Francese, al comando di Charles Ferdinand Latrille.

Le truppe francesi, sbarcate ad aprile 1862 nel porto di Veracruz, intrapresero una campagna militare diretta verso il cuore della Repubblica. La battaglia, nota anche come “Batalla del 5 de Mayo”, ebbe luogo sul cerro de Loreto, dove una cappella trasformata in fortezza difendeva la città di Puebla. 

Ignacio Zaragoza divenne un eroe nazionale comandando un esercito di circa 2000 soldati e 2700 contadini, ottenendo la vittoria contro un esercito francese equipaggiato con armi da fuoco e cannoni.

Nonostante questa storica vittoria messicana, il trionfo fu di breve durata. Un anno dopo, le truppe francesi ritornarono, questa volta con un contingente di circa trentacinquemila soldati, sconfiggendo l’esercito messicano e permettendo l’instaurazione del Secondo Impero Francese con l’arrivo di Maximiliano di Habsburgo e Carlotta come imperatori.

La festa del Cinco de Mayo

Oltre alla celebrazione del 16 settembre, anniversario dell’Indipendenza del Messico, la commemorazione della Battaglia di Puebla rappresenta uno degli eventi più significativi del calendario civico messicano, poiché simboleggia una delle rare vittorie contro un esercito straniero invasore. È importante sottolineare che negli Stati Uniti il 5 maggio è anche il “Día de la Herencia Latina”, in cui si celebra l’immigrazione proveniente dal Messico, generando talvolta una confusione sul vero significato e contesto storico del Cinco de Mayo.

Puebla, Mexico
Foto di CrismarPerez da Pixabay

BEALTAINE FIRE FESTIVAL

11 maggio

Loughnavalley, Irlanda

Il Bealtaine Fire Festival 2024 è una festa di origine pagana sulla storica Collina di Uisneach, nel cuore dell’Irlanda. Questo festival, che si svolgerà l’11 maggio, offre l’opportunità di riunirsi per onorare la la cultura irlandese e dare il benvenuto all’arrivo dell’estate attraverso una serie di attività culturali e tradizionali.

Antica Storia e Significato della Collina di Uisneach

La Collina di Uisneach, pur sorgendo a soli 596 piedi sopra il livello del mare, è intrisa di una profonda storia e significato nella cultura irlandese. Da tempi antichi, è stata considerata il centro spirituale dell’Irlanda, punto di incontro delle antiche province e luogo di importanza cerimoniale e sacra.

Escursioni Guidate e Eventi Culturali

Durante il Bealtaine Fire Festival, i visitatori avranno l’opportunità di partecipare ad escursioni guidate sulla Collina di Uisneach dove potranno immergersi nella mitologia, nella storia e nell’archeologia che caratterizzano questo luogo millenario. Le escursioni pubbliche prenotate in anticipo offrono un’esperienza educativa e coinvolgente, guidata da esperti locali.

In aggiunta alle escursioni, il festival offre una varietà di attività culturali e artistiche, tra cui musica, dimostrazioni di artigianato, giochi per bambini e performance di artisti del fuoco. Queste attività sono progettate per celebrare l’identità e la creatività irlandese, offrendo un’esperienza coinvolgente per tutti i partecipanti.

Partecipazione al Bealtaine Fire Festival 2024

L’accesso al Bealtaine Fire Festival 2024 è disponibile tramite l’acquisto di biglietti, con opzioni per adulti e famiglie. Poiché i posti sono limitati e la domanda è alta, si consiglia di prenotare i biglietti in anticipo per garantire la partecipazione a questo evento straordinario.

Bealtaine Fire Festival
Foto di 12019 da Pixabay

CANNES FILM FESTIVAL

14 – 25 maggio

Cannes, Francia

Il Festival Internazionale di Cannes, guidato dal suo Délégué Général Thierry Frémaux dal 2007, continua a essere uno degli eventi più prestigiosi e influenti nel panorama cinematografico mondiale. Ogni anno, per 76 edizioni, Cannes si distingue per la sua capacità di portare all’attenzione del mondo intero opere, artisti e temi che si rinnovano costantemente.

Cerimonie di Premiazione e Annuncio dei Vincitori

Il culmine del festival arriva a maggio con l’annuncio dei vincitori dei premi. Il 24 maggio si terrà la cerimonia di premiazione di Un Certain Regard, seguita dall’annuncio dei vincitori del premio La Cinef. Questi momenti di riconoscimento, celebrati in prestigiosi luoghi come il Teatro Debussy ed il Teatro Buñuel, metteranno in mostra il talento e l’innovazione dei registi provenienti da tutto il mondo.

Cerimonia di Chiusura Esclusiva e Diretta Streaming

Il 25 maggio i vincitori dei premi della 77ª edizione saranno svelati online. La Cerimonia di Chiusura si preannuncia come una entusiasmante conclusione del festival trasmessa in diretta ed in esclusiva su France 2. 

Cannes Film Festival

INFIORATA DI NOTO

17 – 21 maggio

Noto, Italia

Dal 17 al 21 Maggio 2024, la città di Noto si prepara ad accogliere la 45ª edizione dell’Infiorata, un evento che ogni anno trasforma le strade della città in un vero e proprio giardino floreale. Quest’anno, l’Infiorata si tingerà di note musicali per celebrare il centenario di Giacomo Puccini, il grande maestro dell’opera.

Un Tributo Floreale a Giacomo Puccini

Il tema scelto per questa edizione è “Omaggio a Giacomo Puccini nel suo Centenario: il Maestro che vive nel tempo e nell’arte”. I fiori, con la loro bellezza e fragranza, si trasformeranno in vere e proprie opere d’arte ispirate alle melodie indimenticabili di Puccini, che hanno emozionato milioni di persone in tutto il mondo.

Info e Biglietti

L’Infiorata sarà aperta al pubblico dal Sabato 18 Maggio fino al martedì 21 Maggio, con un biglietto d’ingresso al costo di € 3,50. Per le scolaresche di ogni ordine e grado, sarà previsto un biglietto d’ingresso ridotto a € 2,50. Si prevede che l’allestimento dell’Infiorata avverrà nella giornata del Venerdì 17 Maggio.

Ulteriori dettagli riguardanti gli orari di apertura e chiusura, così come le modalità di accesso, saranno comunicati attraverso i canali ufficiali del comune di Noto.

Noto

FESTA DEL LIMONE DI MONTEROSSO

18 maggio

Monterosso, Italia

La pittoresca cittadina di Monterosso, gioiello delle Cinque Terre liguri, si prepara a ospitare la sua iconica Festa del Limone il 18 maggio 2024. Quest’evento, intriso della tradizione e del profumo fruttato dei limoni locali, è un momento di gioia e celebrazione per residenti e visitatori.

Il Limone di Monterosso

I limoni di Monterosso sono una vera delizia per i sensi. Circondati da vigneti, uliveti e l’azzurro mare ligure, questi agrumi sono non solo un’icona del paesaggio, ma anche la base di molte specialità locali. Dalle acciughe marinare al limoncino, dalle marmellate alle torte, il limone è l’ingrediente protagonista delle prelibatezze culinarie di Monterosso.

Durante la Festa del Limone, le strade di Monterosso si trasformano in un vero e proprio giardino profumato. Gli stand dei produttori locali sono impreziositi da colorate decorazioni di limoni, invitando i visitatori a scoprire e assaporare le delizie del territorio. Non mancheranno concorsi per la torta più succulenta e la vetrina più suggestiva, aggiungendo un pizzico di competizione alla festa.

Programma della Festa del Limone di Monterosso 2024

10:00 – 19:00: Esplora i banchi gastronomici lungo i vicoli del borgo.

10:30 – 17:00: Partecipa alla passeggiata enogastronomica “8000 passi al profumo di limone”.

15:00: Concorso per “La torta più limonosa” in Piazza Garibaldi.

16:30: Ammira l’assegnazione del premio per “La vetrina più bella”.

18:00: Premiazioni e musica per le vie del borgo, per concludere la giornata in allegria.

Monterosso nelle Cinqueterre
Foto di jacqueline macou da Pixabay

KINDERKANEVAL DER KULTUREN

18 maggio

Berlino, Germania

Il cuore di Kreuzberg, Berlino, ospiterà il 28° Berliner Kinderkarneval der Kulturen. Con il tema “Friede, Freude, Giraffe!” questo evento colorato invita i bambini di tutte le età a unirsi a una giornata di festa, musica e divertimento.

Il Kinderkarneval der Kulturen è molto più di un semplice festival: è un’espressione della ricchezza culturale e della diversità di Berlino. Organizzato dalla Kreuzberger Musikalischen Aktion e.V., l’evento offre una piattaforma per le istituzioni per l’infanzia e la gioventù di mostrare al pubblico la loro arte e le loro tradizioni.

Un Corteo per il Cambiamento

Il corteo di costumi di quest’anno è molto più di una semplice parata: è una dimostrazione colorata a favore della pace, dell’uguaglianza e per il finanziamento delle attività per l’infanzia e la gioventù a Berlino, in Germania ed in Europa. Attraverso costumi sgargianti e allegre danze, i bambini trasmetteranno un messaggio di speranza e solidarietà per un mondo migliore.

Dopo il corteo, il Görlitzer Park ospiterà un festival ricco di musica, danze e giochi per tutta la famiglia. Dalle esibizioni di gruppi giovanili alle attività di gioco gratuite, il programma include spettacoli musicali e gruppi di danza, nonché numerose attività organizzate da associazioni locali.

Berlino
Foto di wal_172619 da Pixabay

VESAK DAY

23 maggio

Colombo, Sri Lanka

Il Vesak Festival a Colombo, in Sri Lanka, è una festa che celebra la vita e gli insegnamenti di Buddha. Conosciuto anche come Buddha Day o Buddha’s Birthday, il Vesak non si limita solo a commemorare la nascita di Buddha, ma celebra anche la sua illuminazione e la sua morte.

Tradizioni e Celebrazioni

Durante il Vesak, le strade di Colombo si riempiono di luci digitali scintillanti chiamate thoranas, che raccontano storie dai famosi Jataka Tales. Le lanterne colorate adornano le strade e le case, mentre i suoni di canti buddisti chiamati bhakti gee risuonano nell’aria.

I fedeli buddisti visitano i templi locali, offrendo fiori e incenso, indossando abiti bianchi e accendendo lampade durante le cerimonie. I monaci conducono sessioni di insegnamento speciale, mentre i devoti si dedicano ai precetti di Buddha e recitano versetti buddisti.

Cose da Fare durante il Vesak

Per i turisti in visita a Colombo durante il Vesak, ci sono molte attività da non perdere. Il display di luci a Colombo è un must, con i suoi thoranas scintillanti e le lanterne colorate che creano uno spettacolo mozzafiato. La città è anche sede di un concorso di lanterne Vesak, che attira visitatori da tutto il paese.

Il tempio di Raja Maha Vihara a Kelaniya è un altro luogo da visitare durante il Vesak. Secondo la tradizione buddista, Buddha stesso visitò e santificò questo tempio durante la sua ultima visita in Sri Lanka prima della morte.

Infine, il Museo Nazionale di Kandy offre un’opportunità unica di esplorare la storia e la cultura dello Sri Lanka, con migliaia di artefatti esposti.

Buddha Rashmi National Vesak Festival 2024

Il Buddha Rashmi National Vesak Festival 2024 si terrà il 23, 24 e 25 maggio, presso il Tempio di Gangarama, la Segreteria Presidenziale e gli uffici del Primo Ministro a Colombo.

Il Buddha Rashmi Vesak Festival 2024 presso il Tempio di Gangarama rappresenta una grande opportunità per attirare turisti e promuovere l’industria turistica del paese.

Durante il Vesak Poya Day, il 23 maggio, sarà organizzata un’osservanza di Sil presso il Tempio di Gangarama, insieme a vari altri programmi come la decorazione della regione Vesak con bandiere, stendardi, lanterne e lampadine luminose, la conduzione di processioni floreali e l’esposizione di pandoli e lanterne.

Il Bakthi Geetha (canti devozionali) si terrà vicino al palco principale della Segreteria Presidenziale e del Tempio di Gangarama, mentre il Vesak Dhansal si terrà anche vicino al Tempio di Gangarama e alla Segreteria Presidenziale.

Vesak, Sri Lanka
Foto di eloimagnien da Pixabay

HAY FESTIVAL

23 maggio – 2 giugno

Hay on Wye, Galles UK

Il Hay Festival è un evento culturale multidisciplinare che si tiene annualmente a Hay-on-Wye, nel Regno Unito, e in altre città di tutto il mondo. Questo festival unisce scrittori, artisti, intellettuali e pensatori provenienti da tutto il mondo per celebrare e esplorare la cultura in tutte le sue forme. Il festival offre una piattaforma per dibattiti, letture, performance, workshop e altro ancora, coprendo una vasta gamma di argomenti, tra cui letteratura, scienza, politica, arte, musica e attualità. È un luogo dove le menti più brillanti si incontrano per condividere idee, conoscenze ed esperienze, promuovendo così il dialogo interculturale e la comprensione reciproca. Il Hay Festival mira a ispirare, educare e coinvolgere il pubblico, offrendo un’esperienza unica e stimolante che celebra la ricchezza e la diversità della cultura mondiale.

Il programma di Hay Festival 2024

Il programma del Hay Festival Hay-on-Wye offre una varietà di eventi, dai dibattiti alle performance, dai workshop ad altro ancora. Ecco solo alcuni dei momenti salienti in programma:

  • BBC Radio 4: Loose Ends – Un dibattito con ospiti speciali come Carwyn Graves, Alan Marshall e Meinir Howells.
  • Elements of the Welsh Landscape – Un dialogo con Grace Blakeley, Liam Byrne e Oliver Bullough.
  • Capitalism and Wealth Inequality – Un confronto con Anna Jones e Meinir Howells.
  • Easy Wins – Una discussione con Gareth E Rees e Fiona Stafford.
  • BBC Radio 4: Dead Ringers – Una performance radiofonica.
  • George Monbiot – Un discorso con l’autore.
  • Thomas Heatherwick talks to Suhair Khan – Un’intervista con Thomas Heatherwick.
  • Nish Kumar – Uno spettacolo comico.
  • Chris Skidmore – Una conferenza sull’ambiente.
  • Morning Yoga with Hay Yoga Collective – Una sessione mattutina di yoga.
  • Hay Castle Entry Ticket – Biglietto per la visita al Castello di Hay.
  • Wayfaring Walk with National Park Guides – Una passeggiata guidata nel Parco Nazionale.
  • BBC Radio 4: Front Row – Una conversazione radiofonica.
  • Hereford College of Arts Vocal Ensemble – Una performance musicale.
  • Pizza-making Workshop – Un laboratorio per la preparazione della pizza.
  • Brett Christophers talks to Grace Blakeley – Un dibattito sull’economia.
  • Elizabeth Bingham and Mary Morgan – Una discussione sui monumenti nei pressi di Hay-on-Wye.
Wales

DOUDOU

24 – 25 maggio

Mons, Belgio

Il Doudou di Mons è una celebrazione annuale che trasforma la città in un palcoscenico vivace e coinvolgente per una settimana di festa. Il momento culminante di questa tradizione secolare è la Processione del Carro d’Oro, un evento che ha attraversato 657 anni di storia e che è stato riconosciuto dall’Unesco come Patrimonio orale e immateriale dell’Umanità.

Discesa delle reliquie di Sainte-Waudru

La celebrazione prende avvio con la discesa del reliquiario di Sainte-Waudru, la santa fondatrice e patrona di Mons, venerata per aver protetto la città da un’epidemia di peste. Questo momento solenne avviene il sabato sera nella Collegiata che porta il suo nome, dove l’urna contenente le reliquie della santa viene consegnata al sindaco dal decano.

La Processione e la salita del Carro d’Oro

La domenica, la Processione parte dalla collegiata Sainte-Waudru e attraversa le vie di Mons fino al momento della salita del Carro d’Oro, un carro magnificamente decorato che trasporta il reliquiario di Sainte-Waudru. In un clima di entusiasmo generale, la popolazione si unisce per spingere il carro lungo la salita che conduce all’ingresso della Collegiata. Secondo la leggenda, il Carro d’Oro deve compiere l’intera salita in un’unica volta per scongiurare la sfortuna sulla città.

Combattimento detto Lumeçon: San Giorgio contro il Drago

Uno degli eventi più attesi è il Combattimento detto Lumeçon, che si svolge sulla Gand’Place di Mons. Questa rievocazione medievale vede San Giorgio affrontare il Drago in un simbolico duello tra il bene e il male, accompagnato dalla tradizionale canzone popolare “Doudou” che scandisce le festività.

Festa e tradizione: Eventi collaterali

Oltre alle cerimonie religiose e ai riti storici, il Doudou offre una serie di eventi festivi, tra cui concerti, festival di musiche militari, fiaccolate e il “piccolo Lumeçon”, pensato appositamente per i più giovani.

Car d'Or de Mons

VIVID SYDNEY

24 maggio – 15 giugno

Sydney, Australia

Il festival Vivid Sydney trasforma la città di Sydney in un polo vibrante di creatività ed innovazione. Per oltre 23 notti, installazioni luminose, musica, idee e cibo ispirano il gente da tutto il mondo e favoriscono lo scambio culturale. Il tema del 2024, ‘Umanità’, a stimolare la riflessione e l’interazione, attirando visitatori ed alimentando la crescita economica. 

Vivid Sydney è stato riconosciuto dall’International Festivals & Events Association (IFEA) e ha ricevuto 15 riconoscimenti ai premi IFEA Pinnacle del 2019, inclusa la medaglia d’oro nella categoria Grand Pinnacle. È stato inoltre votato come miglior evento turistico in Australia nel 2013, 2014, 2015, 2017, 2018 e 2019 e miglior evento culturale, artistico o musicale nel 2017 e 2019 agli Australian Event Awards. 

Eventi Gratuiti e a Pagamento

Il Vivid Sydney Light Walk è gratuito per tutti, insieme a molti altri eventi ed esperienze. Alcuni degli eventi presenti nel programma sono però a pagamento, consigliamo di controllare il sito ufficiale ed, eventualmente, effettuare una registrazione nel caso in cui ce ne sia l’opportunità.

Pianifica il Tuo Viaggio: Trasporto e Altre Informazioni Utili

Il festival si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica ma, in caso di condizioni meteorologiche estreme, consulta il sito web o la pagina Facebook di Vivid Sydney per gli aggiornamenti. I treni e gli autobus extra funzioneranno nei weekend per facilitare il traffico e raggiungere agevolmente i luoghi del Vivid Sydney. Con ampie chiusure stradali e restrizioni di parcheggio in atto, il trasporto pubblico sarà il modo più semplice per arrivare al festival, poiché tutti i luoghi sono facilmente accessibili tramite mezzi pubblici.

Sydney
Foto di Patty Jansen da Pixabay